Nei centri CIDIMU disponiamo di medici eccellenti, sempre attenti alle esigenze del paziente e in grado di fornire una diagnostica precisa e affidabile, con l'aiuto, ove necessario, delle esclusive tecnologie di cui siamo dotati. Sono questi i presupposti che ci permettono di ottenere risultati straordinari.

DR. ALBERTO BELLONE

Specialista in Oculistica

Presentazione e Curriculum

Nasce nel 1970.
Dal 1989 al 1996 Laurea in Medicina e Chirurgica 105/110 e Dignità di Stampa, Università degli Studi di Torino.
Dal 1997 al 2000 Scuola di Specializzazione in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Torino.
Ha partecipato al corso “Riabilitatori della visione” nell’ambito del Progetto Occupazione Horizon 1997-1999 “Insieme per l’autonomia”, corso di cui la Regione Piemonte ha concesso la certificazione di competenza per quanto riguarda le tecniche di riabilitazione della visione.

Percorso professionale

  • Dal 2009 al 2014: Centro Chirurgico MOD di Torino.Clinica Day Surgery Chirurgo Oculista Libero Professionista
  • Dal 2005 al 2009: Day Surgery Lisa di Carmagnola (Torino) Chirurgo Oculista, Libero Professionista, Socio Fondatore, Committente.
  • Dal 2009 al 2014: San Carlo Istituto Clinico di Busto Arsizio (Va) Chirurgo Oculista Libero Professionista
  • Dal 2004 al 2014: Casa di Cura Cellini di Torino Chirurgo Oculista Libero Professionista
  • Dal 2002 al 2012: Ospedale Evangelico Valdese di Torino Chirurgo Oculista Libero Professionista
  • Dal 1997 a 2014: Casa di Cura Fornata di Torino Chirurgo Oculista Libero Professionista

Ha eseguito:
3200 interventi di cataratta;
300 interventi di chirurgia vitreoretinica;
100 impianti IOL FACHICHE (ICL);
50 impianti di anelli corneali intrastromali;
100 CROSS LINKING corneali;
alcune centinaia di iniezioni intravitreali.

Altre capacità e competenze
È chirurgo refrattivo affermato fra i migliori.

Esegue:

  • chirurgia della cataratta mediante IOL ad alta chirurgia;
  • chirurgia conservativa del cheratocono cross linking corneale e inserimento di anelli corneali intrastomali;
  • chirurgica mediante laser ad eccimeri;
  • impianto di IOL fachiche.

È chirurgo vitreo-retinico affermato.