Logo Gruppo Cidimu

Gastroenterologia - Visita

La visita gastroenterologica consente di valutare le patologie legate ad organi come stomaco, esofago, intestino, fegato, pancreas, e di elaborare le terapie utili al caso. Tra le malattie più comuni che interessano l'apparato gastroenterico ci sono la gastrite, l'ulcera, la colite, i diverticoli, le patologie da reflusso gastroesofageo, la celiachia e la sindrome del colon irritabile.

Durante la visita specialistica, il medico gastroenterologo chiede al paziente quali sintomi ha riscontrato, da quanto tempo persistono e se in passato ha già sofferto di disturbi simili o altre patologie. Può essere utile inoltre conoscere la presenza in famiglia di problemi gastroenterici. Il medico passa poi ad osservare ed esaminare l'area addominale. Gli esami importanti per completare la diagnosi possono essere specifici esami del sangue, il cytotest, la gastroscopia, l'ecografia addominale, la colonscopia, la radiografia del tubo digerente (clisma opaco). Se non ancora effettuati al momento della visita, possono essere prescritti in questa fase dal medico gastroenterologo.

Laboratori clinici attrezzati come quelli presenti negli Istituti del Gruppo CIDIMU permettono di eseguire la visita di gastroenterologia con il supporto delle migliori tecnologie e la consulenza di medici specialisti riconosciuti per la loro esperienza. 
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2018 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161