Logo Gruppo Cidimu

Fisiatria - Visita

La visita fisiatrica viene effettuata in caso di problemi all'apparato muscolo-scheletrico, provocati da patologie, infiammazioni, traumi o interventi chirurgici che interessano le funzionalità motorie. Questo tipo di confronto medico è utile per individuare, monitorare e aiutare a risolvere, quando possibile, patologie legate ad articolazioni, muscoli, tendini e cartilagini. Tra i disturbi più comuni che interessano la fisiatria ci sono l'artrosi, l'osteoporosi, le malattie reumatologiche, l'epicondilite, le distorsioni, lussazioni e rotture dell'apparato scheletrico, traumi e contusioni muscolari, disturbi dell'articolazione temporo-mandibolare (ATM).

Durante la visita fisiatrica il paziente descrive i sintomi percepiti, offrendo tutti  i dettagli utili a individuarne origini e cause. Il medico specialista fisiatra, sulla base degli esami effettuati (risonanza magnetica, densitometria ossea, TAC) e sull'osservazione diretta del disturbo presentato dal paziente, elabora una diagnosi e una terapia. Presso alcuni Istituti del Gruppo CIDIMU è possibile effettuare, tra le altre, la mesoterapia antalgica, che prevede l'iniezione sottocutanea di piccole dosi di farmaci: questa terapia è utile in caso di varie patologie dolorose, infiammatorie  o degenerative dell'apparato muscolo-scheletrico. 

Laboratori clinici attrezzati come quelli presenti negli Istituti del Gruppo CIDIMU permettono di eseguire la visita fisiatrica con il supporto delle migliori tecnologie diagnostiche, riabilitative (tra cui rieducazione neuromotoria, rieducazione posturale globale), e la consulenza di medici specialisti riconosciuti per la loro esperienza. 



 
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2018 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161