Riabilitazioni del Gruppo Cidimu

I percorsi di riabilitazione del Gruppo Cidimu sono conosciuti per i risultati eccellenti che permettono di ottenere, a tutti i livelli. Tutte le risorse del gruppo vengono messe a disposizione dei nostri pazienti affinché questi possano avere un recupero il più rapido e piacevole possibile. Delle tecnologie avanzate e il sostegno di specialisti ed equipe altamente qualificate, che mettono il paziente sempre al primo posto, contribuiscono a rendere le nostre terapie riabilitative tra le migliori di tutto il Paese.

Preparati Piastrinici Autologhi (PRP)

  •  Rigenerante di tessuti danneggiati nelle patologie articolari degenerative e nelle patologie tendinee infiammatorie e degenerative.
  • Utilizzato in chirurgia plastica ed estetica, in oculistica e nella terapia di ulcere cutanee croniche.

CHE COS’È IL PRP?
Il PRP, ovvero il Plasma Ricco di Piastrine, è un potente concentrato di fattori di crescita in grado di stimolare la rigenerazione dei tessuti. Il termine “fattore di crescita” si riferisce infatti a proteine capaci di stimolare
la proliferazione e la differenziazione cellulare.
Le piastrine di cui è ricco il PRP rilasciano numerose sostanze che promuovono la riparazione dei tessuti e giocano quindi un ruolo fondamentale nella guarigione dei tessuti danneggiati, grazie alla capacità di liberare i fattori di crescita.

COME SI OTTIENE IL CONCENTRATO DI PIASTRINE?
Il PRP si ottiene prelevando al paziente del sangue venoso che viene sottoposto a centrifugazione.
La metodica di preparazione consente di ottenere con un prelievo di circa 20 ml di sangue 2-3 ml di PRP ad alta concentrazione. Il concentrato ottenuto viene iniettato al paziente.

A COSA SERVE IL PRP?
Il concentrato di piastrine è utilizzato con successo da molti anni come rigenerante di tessuti danneggiati, ad esempio nelle patologie articolari degenerative (artrosi del ginocchio e lesioni cartilaginee) e nelle patologie tendinee infiammatorie e degenerative.
Inoltre il PRP viene utilizzato in chirurgia plastica ed estetica, in oculistica e nella terapia di ulcere cutanee croniche.
Patologie Articolari Degenerative
Il PRP si è rivelato particolarmente efficace nel trattamento dell’artrosi del ginocchio ed in generale delle lesioni cartilaginee di ginocchio, spalla e caviglia.
Il PRP ha lo scopo di fornire alla cartilagine articolare fattori di crescita in grado di accelerare la riparazione delle lesioni, diminuire la reazione infiammatoria e promuovere la rigenerazione piuttosto che la semplice
riparazione dei tessuti danneggiati.
Lesioni Tendinee 
Il sovraccarico tendineo è una condizione che si verifica in seguito a sollecitazioni meccaniche ripetute. I tendini più comunemente affetti da lesioni da sovraccarico sono il tendine rotuleo, quello achilleo e la cuffia dei rotatori della spalla.
Per riparare le lesioni tendinee sono solitamente necessarie tre infiltrazioni di PRP effettuate ad intervalli di 2-3 settimane ed accompagnate da un protocollo riabilitativo.
Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica
In quest’ambito l’utilizzo del PRP rappresenta un nuovo capitolo nella cura della caduta dei capelli, dell’acne e delle lesioni cutanee croniche.
La terapia dei capelli con PRP riduce i processi infiammatori cutanei e la morte cellulare e stimola le cellule staminali dei bulbi piliferi.

Il trattamento con PRP in caso di alopecia sia maschile che femminile e perdita di capelli conduce a risultati concreti: nell’80% dei casi è stata riscontrata una ricrescita ed un aumento della densità dei capelli.
L’acne dopo la guarigione lascia cicatrici più o meno profonde che rappresentano un problema di grande rilevanza psicologica e sociale per il paziente. Il PRP viene iniettato nella zona da trattare con piccoli aghi e si effettua una sola volta all’anno. Il grado di miglioramento varia molto a seconda della gravità delle
cicatrici.
Infine, nel trattamento delle ulcere cutanee croniche, il PRP riattiva i meccanismi di riparazione tissutale.

Prenota subito nel centro in cui è attivo il servizio. È facile e veloce

> Istituto delle Riabilitazioni IRR
telefona telefona 011.39.99.222
scrivi mail scrivi una mail info@irriba.it