Logo Gruppo Cidimu

Elettronistagmografia

L'elettronistagmografia comprende una serie di test utili a valutare l'equilibrio del paziente a partire dall'osservazione dei movimenti involontari degli occhi. Viene prescritta durante la visita in neurologia o audiologia per la corretta diagnosi dei disturbi dell'equilibrio, in presenza di sintomi quali capogiri, vertigini, perdita dell'udito o di patologie come neuromi acustici, sindrome di Usher, labirintite.

Durante l'esame il sistema vestibolare, responsabile del controllo dell'equilibrio dell'organismo, viene stimolato artificialmente, attraverso cambiamenti di posizione del capo del paziente e somministrazione di acqua a varie temperature all'interno dell'orecchio. I cambiamenti di posizione degli occhi, nel corso delle varie fasi del test, vengono registrati per la successiva diagnosi da parte del medico specialista. 

Questa serie di esami rientra tra gli studi elettrofisiologici, che possono essere genericamente definiti come quell'insieme di tecniche volte a misurare, registrare, analizzare ed interpretare il comportamento bioelettrico di muscoli e nervi, mediante l’applicazione di sonde od elettrodi. L’obiettivo è quello di esaminare l’integrità o eventuali anomalie del sistema neuro-muscolo-scheletrico.

L'investimento del Gruppo CIDIMU in tecnologie all'avanguardia e l'elevata specializzazione della sua equipe medica garantiscono un servizio diagnostico altamente affidabile e qualificato.
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2018 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161