Logo Gruppo Cidimu

Dermatologia - Visita

La visita dermatologica permette di diagnosticare o monitorare le patologie della pelle. Può essere utile in molti casi, sia per il controllo periodico dei pazienti che hanno malattie dermatologiche già diagnosticate, sia per i pazienti che abbiano riscontrato recentemente allergie cutanee, modificazioni nella forma e nel colore dei nei, pruriti, arrossamenti o modificazioni di colore della pelle. 

Durante la visita, il medico dermatologo specialista chiede al paziente tutte le informazioni utili rispetto ai sintomi, alla durata e alla localizzazione del disturbo cutaneo. Vengono inoltre indagate le precedenti patologie dermatologiche, il fattore familiare, le abitudini alimentari e lo stile di vita. Si effettua poi la visita vera e propria, tramite l'osservazione diretta della manifestazione cutanea. Oltre al dermatoscopio e alla lente, il dermatologo può utilizzare la dermatoscopia in epiluminescenza, un test diagnostico utile a rilevare alcune caratteristiche delle formazioni cutanee non visibili a occhio nudo. Possono essere prescritti se necessario altri esami di approfondimento, come gli esami del sangue, il cytotest, l'ecografia dei tessuti molli, per meglio identificare cisti, linfonodi e linfomi.
Grazie alla visita dermatologica possono essere diagnosticate dermatiti, eritemi, orticaria, acne, psoriasi, vitiligine, eczemi e molte altre patologie dell'apparato cutaneo.
Presso l'Istituto CRP è possibile eseguire l'esame microscopico per la ricerca di acari, ife, spore micellari.

Laboratori clinici attrezzati come quelli presenti negli Istituti del Gruppo CIDIMU permettono di eseguire la visita dermatologica con il supporto delle migliori tecnologie e la consulenza di medici specialisti riconosciuti per la loro esperienza. 
 
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2018 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161