Nei centri CIDIMU disponiamo di medici eccellenti, sempre attenti alle esigenze del paziente e in grado di fornire una diagnostica precisa e affidabile, con l'aiuto, ove necessario, delle esclusive tecnologie di cui siamo dotati. Sono questi i presupposti che ci permettono di ottenere risultati straordinari.

PROF. BAUDOLINO MUSSA

Specialista in Chirurgia Generale

Presentazione e Curriculum
Maturità Classica nel 1987 con votazione 52/60.
Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1993 con votazione di 110/110 lode, dignità di stampa e menzione onorevole.
Specialità in Chirurgia Generale nel 1998 con il massimo dei voti e lode.
Master in Oncologia Chirurgica nel 2009 con massimo dei voti e lode.

Percorso professionale
Allievo interno presso l’istituto di anatomia patologica ed oncologia umana dal 1988 al 1991.
Allievo frequentatore presso l’unità trapianti di fegato di Parigi ‐ P.Brusset (Prof. H.Bismuth) nel 1990.
Vincitore del premio Uffreduzzi nel 1991.
Ricercatore universitario dal 1999.
Docente di chirurgia generale e chirurgia d’urgenza presso il corso di laurea in scienze infermieristiche di Asti.
Docente di chirurgia oncologica presso il corso di laurea in scienze infermieristiche di Torino Rosmini.
Docente di metodologia clinica chirurgica presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dell’università di Torino Docente di chirurgia oncologica presso la scuola di specializzazione in chirurgia generale dell’università di Torino.
Docente di informatica e chirurgia oncologica presso la scuola di specializzazione in oncologia dell’università di Torino.
Docente presso il master in nursing oncologico dell’università di Torino.
Direttore del master in posizionamento e gestione degli accessi vascolari a breve e lungo termine dell’università di Torino.
Docente del dottorato in chirurgia sperimentale e microchirurgia dell’università di Pavia.

Si è occupato di:
  • Chirurgia di parete ed utilizzo di materiali protesici avanzati sia in regime di ricovero ordinario che di day‐surgery.
  • Chirurgia oncologica e trattamenti locoregionali (Chemioipertermia, stop‐flow, infusione intrarteriosa eaptica e distrettuale).
  • Chirurgia laparoscopica e miniinvasiva.
  • Trattamento delle patologie funzionali dell’esofago.
  • Trapiantodi fegato sia clinico che sperimentale nelpiccolo e grande animale.
  • Trapianto combinato renepancreas sia clinico che sperimentale nel grande animale.
  • Utilizzo di metodiche di medicina nucleare per la stadiazione intraoperatoria dei tumori.
  • Tecniche di imaging intraoperatorio per la visualizzazione del linfonodo sentinella.
  • Sistemi di infusione venosaimpiantabili.

È responsabile dell’ambulatorio impianti vascolari dell’ospedale Molinette dove vengono posizionati con moderne tecniche e secondo i dettami delle ultime linee guida oltre 2000 accessi vascolari l’anno.
È responsabile dell’ambulatorio di proctologia oncologica dove vengono valutati e trattati pazienti affetti da patologie proctologiche associate a malattie neoplastiche.
Svolge attività chirurgica in regime volontario presso il Pronto Soccorso delle Molinette.
È autore di oltre 200 pubblicazioni tra articoli su rivista, capitoli di libri e lavori congressuali.
È responsabile medico di numerosi progetti di ricerca in ambito gestionale e di prevenzione del rischio insieme al Politecnico di Torino (Prof. Rafele e Prof. Antonelli).
È perito e CTU presso il Tribunale di Torino

TOPIC
ProctologiaChirurgia Oncologica
Senologia
Chirurgia addominale
Patologie funzionali dell’esofago


 

Prenota subito nel centro in cui lo specialiste è presente. È facile e veloce

> CIDIMU Torino
telefona telefona 011.56.16.111
scrivi mail scrivi una mail cup@cidimu.it