Logo Gruppo Cidimu

Ecografia Ostetrica del terzo trimestre

L’ecografia del terzo trimestre di gravidanza serve per valutare
  • la crescita del feto,
  • la quantità di liquido amniotico e l’inserzione della placenta.
 
L’epoca ideale per eseguire l’esame ecografico del terzo trimestre è 32-34 settimane di età gestazionale. L’età gestazionale viene calcolata a partire dal primo giorno dell’ultima mestruazione.
 
Si esegue appoggiando la sonda dell’ecografo sopra la pancia della mamma e non necessita di alcuna preparazione.
È opportuno non usare creme/olii nei giorni precedenti.
 
La crescita viene valutata considerando le misure del feto, in specifico:
  • le misure dell’estremo cefalico  che sono il diametro biparietale (BPD) e la circonferenza cefalica (CC),
  • la circonferenza addominale (CA),
  • la lunghezza del femore (LF).

I valori rilevati sono confrontati con le tabelle di normalità per quella settimana di gravidanza (età gestazionale) ed è possibile stabilire se il feto è cresciuto regolarmente.
 
È importante ricordare che l’epoca di gravidanza va stabilita prima di iniziare l’esame in base alla data dell’ultima mestruazione e/o agli esami ecografici precedenti, se è stata fatta una ridatazione della gravidanza (cioè è stata cambiata l’epoca presunta del parto) all’inizio della gravidanza.
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2018 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161