Visite ed Esami del Gruppo Cidimu

La qualità delle visite è garantita dalla presenza dei nostri migliori specialisti i quali prendono sempre il tempo di ascoltare accuratamente i pazienti, di capire fino in fondo le loro problematiche e di proporre loro una diagnostica giusta e attenta alle loro esigenze.

Chirurgia Estetica – Visita

La medicina realizza fondamentalmente un programma di prevenzione dell'invecchiamento generale e di quello cutaneo in particolare e si occupa poi della correzione degli in estetismi del viso e del corpo.

L'acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo e dona alla pelle elasticità, resistenza e mantenimento della forma. La sua mancanza determina un indebolimento della pelle con conseguente formazione di rughe ed altri inestetismi. Con l'avanzare dell'età la sua concentrazione nei tessuti connettivi cutanei tende a diminuire causandone l'invecchiamento.
Da diversi anni l'iniezione di acido ialuronico, che consente di riattivare le pelli mature stimolando la funzionalità cellulare e donando alla pelle la compattezza e la lucidità perduta, viene utilizzata con successo in campo dermatologico-estetico.

BIORIVITALIZZAZIONE - Per una pelle sempre luminosa
La biorivitalizzazione è un trattamento medico non invasivo che consiste nell'infiltrare, mediante aghi sottilissimi, sostanze biocompatibili e riassorbibili a livello del derma superficiale per stimolare il riequilibrio fisiologico della cute. Le diverse sostanze iniettate per la biorivitalizzazione stimolano l'attività dei fibroblasti della cute ed il turnover cellulare.
Funzioni principali:
- ristrutturante
- anti-ossidante
- idratante
Consente di donare cornpattezza e luminosità alla cute diminuendo contemporaneamente la presenza delle rughe sottili. Le sostanze comunemente utilizzate sono a base di acido ialuronico e miscele di aminoacidi e vitamine per migliorare la texture ed il turgore sia delle pelli più giovani (azione preventiva) che di quelle mature soprattutto se danneggiate dall'esposizione solare. E' consigliato un ciclo iniziale di almeno 4 sedute che possono essere eseguite in associazione ad altri trattamenti, chirurgici e non.

TOSSINA BOTULINICA
La tossina botulinica è una proteina naturale che, iniettata nei muscoli mimici della porzione superiore del volto, provoca il blocco del rilascio dell'acetilcolina (sostanza che viene rilasciata dai nervi per trasmettere al muscolo lo stimolo per la contrazione), il muscolo nel quale viene iniettata la tossina, quindi si rilassa, evitando cosi la formazione delle rughe d'espressione.
La tossina botulinica induce una riduzione selettiva della contrattilità muscolare. I trattamenti con tossina botulinica vengono quindi utilizzati soprattutto per l'attenuazione delle rughe d'espressione (cosiddette in quanto provocate dall'uso di muscoli definiti "mimici" della fronte e degli occhi).
Il trattamento sfrutta la capacità della tossina botulinica di agire direttamente sui muscoli, mediante blocco temporaneo della trasmissione dell'impulso nervoso alla placca motrice della giunzione neuro-muscolare.
Si possono così modificare tramite iniezioni di tossina botulinica le trazioni muscolari naturali, quando queste sono causa di rughe o inestetismi.
La tossina botulinica è indicata per il trattamento delle rughe da espressione (dinamiche) della parte superiore del volto (fronte e regione perioculare) Si utilizza per donare un aspetto più disteso soprattutto al terzo superiore del volto. La pelle risulta inoltre più levigata in quanto la tossina inibisce la produzione di sebo e sudore, donando un aspetto più salutare.
Il trattamento prevede un numero variabile di microiniezioni mediante le quali viene inoculata la tossina a livello sotto cutaneo e muscolare. Il trattamento dura circa 15-20 minuti.
L'effetto si rende evidente dopo 5-7 giorni e dura circa 4 - 6 mesi.

FILLER
I filler sono materiali di riempimento che vengono iniettati a livello dermico o sottocutaneo del viso, con un ago molto sottile, per riempire rughe , pieghe, depressioni, cicatrici, solchi naso-genieni pronunciati, o per aumentare il volume delle labbra, del mento e degli zigomi.
Attualmente vengono utilizzati filler totalmente riassorbili a base di acido ialuronico: i filler riassorbibili vengono iniettati a livello intradermico e vengono totalmente degradati dalla cute utilizzando un meccanismo di digestione enzimatica, questi tipi di sostanze hanno quindi durata limitata nel temo, che varia a seconda del protocollo utilizzato e del soggetto.
L'acido ialuronico è ad oggi il filler riassorbibile più utilizzato: è un polisaccaride naturale presente in tutti tessuti umani; la sua completa assenza di antigenicità ed immunogenicità lo rendono uno dei prodotti più utilizzati in diversi settori delle medicina.
L'effetto riempitivo delle rughe e l'estrema naturalezza del risultato deriva dalle caratteristiche fisiche e molecolari del prodotto stesso: l'acido ialuronico è igroscopico, ovvero richiama acqua e consente quindi di mantenere la corretta l'idratazione dei tessuti e ridona turgore e tonicità agli stessi.

PEELING CHIMICO -Rimuovere la cute danneggiata dall'invecchiamento
E' un trattamento che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, l'esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle. Il peeling chimico quindi provoca una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma, rimuove le cellule degenerate e favorisce la sostituzione con cellule epidermiche nuove, più giovani.
Il peeling chimico del volto è un trattamento estetico che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, l'esfoliazione ed il conseguente ricambio dello strato superficiale cutaneo.
Il peeling chimico agisce sulla pelle del viso attraverso vari meccanismi:
- Stimola la rigenerazione (turn-over) cellulare rimovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare, che avviene già naturalmente nel derma.
- Elimina le cellule cutanee danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali.
- Produce un'infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina (rivitalizzazione e ringiovanimento del derma mediante stimolazione dei fibroblasti con formazione di collagene autologo).
Si possono inoltre utilizzare dei peeling specifici per pelli acneiche, mirati a ridurre gli inestetismi legati all'iperproduzione di sebo. Esistono poi peeling specifici mirati all 'attenuazione delle ipercromie (macchie) cutanee. In base al risu ltato e alla profondità del derma che si desidera raggiungere si possono usare diversi tipi di sostanze. Tra le più usate ricordiamo l'acido salicilico, l'acido glicolico, l'acido tricloracetico, l'acido piruvico, l'acido ascorbico, l'acido lattico e in fine la Jessner's solution.

 

Prenota subito nel centro in cui è attivo il servizio. È facile e veloce

> Istituto delle Riabilitazioni IRR
telefona telefona 011.39.99.222
scrivi mail scrivi una mail info@irriba.it