Logo Gruppo Cidimu

Tomosintesi (Mammografia 3D)

Presso l’Istituto CIDIMU di Torino è stata recentemente acquisita una nuovissima tecnologia in diagnostica per immagini consistente nella TOMOSINTESI DIGITALE, che rappresenta la radiologia tradizionale in 3D.
La Tomosintesi Digitale rappresenta l’evoluzione della stratigrafia tradizionale e ne sintetizza tutti i vantaggi eliminandone praticamente tutti i precedenti limiti.
Consiste in multiple esposizioni in una singola acquisizione con successiva elaborazione computerizzata.
È possibile ottenere multiple sezioni con immagini prive di sovrapposizione dell’intervallo di separazione minimo di 1 mm.
La Tomosintesi Digitale è una tecnica “problem-solving” in Pazienti con reperti radiografici standard dubbi che spesso consente di risolvere immediatamente il quesito diagnostico senza dover eseguire esami maggiormente impegnativi con dose raggi decisamente superiore quali la TC, eventualmente anche con mezzo di contrasto endovena. I campi di applicazione della Tomosintesi Digitale sono molteplici.
In particolare nel nostro Centro l’esame viene eseguito, previo consenso del Paziente, al termine di un esame radiografico standard dal risultato incerto in ambito toracico, osteo-articolare nonché addominale.
Un reperto dubbio all’esame radiografico tradizionale grazie alla Tomosintesi Digitale può essere subito meglio definito evitando spesso di sottoporre il Paziente ad una successiva indagine TC, riducendo la componente ansiosa che inevitabilmente ne deriva e riducendo i costi. Grazie alla Tomosintesi Digitale, che comporta una dose molto contenuta di radiazioni, vengono eseguite indagini TC soltanto nei casi di assoluta necessità clinica.
Il nostro Servizio di Radiologia è anche disponibile ad eseguire la Tomosintesi Digitale a completamento di esami di radiologia tradizionale eseguiti in altre Strutture. La Tomosintesi Digitale si presenta inoltre come una metodica
altamente affidabile nei controlli radiografici delle protesi d’anca e di ginocchio.
È noto che la radiologia tradizionale per i limiti insiti nella metodica e la TC per la presenza di artefatti metallici, spesso non consentono di mettere in evidenza lesioni ossee peri-protesiche sia a livello dell’anca che del ginocchio.
Eseguire un esame di Tomosintesi Digitale è facile, veloce e consente spesso al Paziente un notevole risparmio economico in quanto gli evita di sottoporsi ad esami costosi quali la TAC o la Risonanza Magnetica.
Resta aggiornato,
iscriviti alla NEWSLETTER
Copyright 2017 CIDIMU SPA — Società con Socio Unico   |   Capitale Sociale Euro 312.000,00 I.V.   |   P.IVA 03966780011   |   R.E.A. TO 604161